Recensione

Come si crea uno spettacolo

di Enzo e Roberta Orlando

“Il 1 giugno 2004 è stato presentato a Bergamo, lo spettacolo teatrale Come si crea uno spettacolo proposto dalla compagnia Le Acque, dall’ANF- sezione Lombardia- e dal Gruppo Multidisciplinare sulle neurofibromatosi degli Ospedali Riuniti di Bergamo. Il saggio è stato interpretato da diciotto attori del 2° anno della scuola di teatro Teatrando, della compagnia teatrale Le Acque ed ha avuto come scopo quello di far conoscere la nostra associazione, informare sull’affezione genetica e raccogliere fondi. Questa iniziativa è stata un vero successo perché l’entusiasmo degli attori ha comportato un coinvolgimento ed una sensibilizzazione verso la neurofibromatosi di tantissime persone. Ringraziamo, in modo particolare, la regista Beatrice Meloncelli, sia per il tempo che ha dedicato alla progettazione e realizzazione dello spettacolo che alla sensibilità dimostrata, in più occasioni, nei confronti della nostra associazione (ricordiamo che, nelle rassegne teatrali, richiede sempre la nostra presenza in sala per fare informazione sulle neurofibromatosi e appone, sempre gratuitamente, il logo della nostra associazione sui manifesti dei suoi spettacoli).”

Amici per la pelle, n. 18, luglio 2004

torna a Recensioni